Press "Enter" to skip to content

Categoria: Italian

GKN ovvero l’anticamera dell’inferno

di Anna Maria Romano, CGIL Toscana, Vice-Presidente di UNI-Europa Finance, esperta di problemi finanziari del CTS OpenCorporation

La vicenda GKN è ormai tristemente nota: 422 persone licenziate con una mail notturna, in un’azienda che aveva subito la crisi COVID come tutte, ma che ha un potenziale di ripresa. Ma per la logica di un Hedge Fund questo non è importante. E il fondo proprietario di GKN, Melrose, è un Hedge fund.

La mappa globale dei sindacati

di Davide Dazzi, ricercatore Ires Emilia-Romagna e OpenCorporation

La mappa globale dei sindacati di OpenCorporation è uno strumento finalizzato alla creazione di alleanze sindacali lungo le catene globali del valore su cui le multinazionali si muovono e uno spazio per favorire pratiche collaborative di networking tra le organizzazioni sindacali a livello internazionale. Sarebbe, inoltre, certamente di supporto alle campagne delle Federazioni Sindacali Globali (Global Union Federations, GUFs) così come quella #BAmazonUnion.

Tavoli di crisi e blocco dei licenziamenti: uno strumento di osservazione

a cura di Gabriele Guglielmi – Coordinatore delle Politiche internazionali della Filcams e di OpneCorporation

Tavoli di crisi presso il Ministero dello Sviluppo Economico: quali e chi sono le aziende coinvolte, quali Corporation e/o Fondi di investimento ci sono dietro?

Il “bollino blu” per le condizioni di lavoro fa i conti con la pandemia

Gabriele Guglielmi – Coordinatore delle Politiche internazionali della Filcams e di OpneCorporation

In occasione della presentazione della classifica GPtW (Great Place to Work) relativa all’Italia pubblicata, oltre che sul loro sito, anche sull’inserto L’ Economia del Corriere della sera del 26 aprile 2021 abbiamo colto lo spunto per tornare sull’argomento anche con il focus aggiuntivo di come si è agito con la terribile novità #Covid-19.

Gli sfruttati della moda usa-e-getta

Deborah Lucchetti, coordinatrice della Campagna Abiti Puliti

Le ali non sono in vendita, viaggio nel mondo della fast fashion è il nuovo film diretto da Paolo Campana, con la supervisione artistica di Sara Conforti e prodotto da FAIR con il contributo scientifico della Campagna Abiti Puliti. È il risultato finale di un percorso durato oltre un anno, durante il quale abbiamo provato a riflettere insieme alle ragazze e ai ragazzi sul fenomeno della fast fashion.

La solidarietà globale funziona: Il caso del Qatar

Ambet Yuson, Segretario Generale BWI

Questo articolo si concentra sul Qatar e la Coppa del Mondo 2022. Usa un caso specifico per raccontare una storia più ampia. Tutti gli elementi chiave del piano strategico di BWI che è emerso dal Congresso Mondiale BWI del 2017, tenutosi a Durban, “organizzare, negoziare e influenzare”, si trovano in questo caso.

Rispettare i diritti dei lavoratori migranti in medio oriente

di Geert Aelbrecht, Direttore del personale presso il Gruppo BESIX

L’inizio delle partite di qualificazione delle squadre nazionali di calcio per la Coppa del Mondo in Qatar ha riportato in primo piano il tema del rispetto dei diritti dei lavoratori migranti. Il gruppo BESIX, la più grande impresa edile belga, e Six Construct, la sua filiale in Medio Oriente, sono attivi nella regione da più di 55 anni e hanno lavorato alla costruzione di impianti sportivi anche per l’evento.

Microplastiche e nanoplastiche: una minaccia invisibile, dagli effetti ancora inesplorati sulla nostra salute.

Sabrina Soffientini, Responsabile Comunicazione Federconsumatori Nazionale ed esperta CTS OpenCorporation

La produzione di plastica ha conosciuto una crescita di oltre il 38% negli ultimi 10 anni, ecco perché sono aumentati i rifiuti contenenti tale materiale: secondo l’ultimo rapporto del Programma delle Nazioni Unite per l’ambiente (Unep) ogni chilometro quadrato di oceano contiene in media 63.320 particelle di microplastica. Il Mediterraneo è uno dei mari più inquinati al mondo: qui si concentra il 7% delle microplastiche a livello globale.