Press "Enter" to skip to content

Categoria: Italian

Politiche e strategie sindacali in risposta all’emergenza Coronavirus in Germania

di Volker Telljohann, Ires Emilia-Romagna

Gli effetti della crisi legata al Coronavirus stanno accelerando processi di trasformazione del settore automobilistico tedesco: quali le reazioni, strategie e strumenti messi in campo dal sindacato?

IKEA: tra frugali ci si intende.

di Anna Maria Romano, CGIL Toscana, Vice-Presidente di UNI-Europa Finance, esperta di problemi finanziari di CTS
OpenCorporation.

Da molto e per puri motivi fiscali, la svedese IKEA ha sede in Olanda. Protagonisti di questa storia sono due dei paesi “frugali”, che tanto hanno scalpitato sulla correttezza dei bilanci dei paesi scialoni del sud Europa. Che, però, quando si tratta del proprio bilancio, sono disponibili ad essere meno intransigenti.

Frugali con i soldi altrui

di Anna Maria Romano, CGIL Toscana, Vice-Presidente di UNI-Europa Finance, esperta di problemi finanziari di CTS OpenCorporation

La debolezza politica della socialdemocrazia nordica e il dumping fiscale come politica economica.
Perché un paese piccolo come l’Olanda può criticare tanto la gestione interna di paesi come Italia, Spagna e Portogallo? È davvero una critica basata su una propria efficienza amministrativa e su una politica economica efficace?

Facciamo luce sullo sfruttamento nella moda.

di Deborah Lucchetti, Coordinatrice Campagna abiti puliti

La Clean Clothes Campaign lancia un nuovo sito dedicato agli attivisti dei diritti dei lavoratori e ai consumatori. La piattaforma Faschion Checker contiene informazioni su 108 brand e centinaia di interviste alle lavoratrici e ai lavoratori in cinque paesi produttori.

#Adidas ag #Amazon.com #Carrefour sa #Decathlon #H&M #Inditex #Lidl Stiftung & Co.Kg #LVMH #Nike #Puma Se #Walmart #Zalando

FCA, facciamo chiarezza

di Anna Maria Romano, CGIL Toscana, Vice-Presidente di UNI-Europa Finance, esperta di problemi finanziari di CTS OpenCorporation

La vicenda di FCA che chiede il prestito garantito dallo Stato ha suscitato polemiche di segno diverso, con una discussione che rischia di assumere toni da stadio. Proviamo a contribuire cercando di fare chiarezza su ciò che è stato detto, usando un po’ di numeri.