Press "Enter" to skip to content

Categoria: Dialogo Sociale/Social Dialogue

UNI Global Union lancia una campagna per tutelare la sicurezza del personale e dei clienti nel comparto vendita di capi di moda durante la pandemia dovuta al Covid-19

di Laila Castaldo Senior Coordinator UNI Commerce

UNI Commerce lancia una campagna mediatica per il ritorno sicuro al lavoro nei negozi di moda dopo la pandemia.

L’industria turistica globale non è distrutta – è solo in pausa

by Dott. Hidayat Greenfield, Segretario Regionale #Asia/Pacific UITA

Non c’è dubbio che la pandemia dovuta al COVID-19 abbia colpito duramente il settore del turismo nella maggior parte dei paesi asiatici. Ma ciò che rende la pandemia causata dal COVID-19 una crisi è il fallimento dei governi e dei datori di lavoro nel mitigare gli effetti peggiori di questa emergenza sanitaria pubblica
#tourism #covid19

The global tourism industry isn’t destroyed – it’s only on hold

by Dr Hidayat Greenfield IUF #Asia/Pacific Regional Secretary

There is no doubt that the COVID-19 pandemic has hit the tourism industry hard. With flights cancelled and countries on lockdown, tourist arrivals stopped, and hotel occupancy rates hit zero. In most countries in Asia, the temporary closure of hotels will be extended until June
#tourism #covid19

Accordi nazionali e globali nel settore dell’abbigliamento: a quando?

Víctor Garrido Sotomayor, Segretario per le Attività Sindacali Internazionali presso CCOO-Industria

A causa della tremenda situazione sociale ed economica che stiamo vivendo, dovuta alla crisi sanitaria causata dalla pandemia di COVID-19, ci stiamo dirigendo verso una profonda crisi globale che potrebbe avere effetti devastanti sul settore dell’abbigliamento. Siamo obbligati ad affrontarla con una risposta congiunta da parte di tutti i gruppi di interesse che hanno responsabilità nel settore dell’industria della moda, per contribuire alla sua continuità e al suo futuro.
#covid19 #garment #ccoo

National and Global Agreements in the Garment Sector: When?

by Víctor Garrido Sotomayor Secretariat for International Trade Union Action of CCOO-Industry

Due to the tremendous social and economic situation that we are experiencing as a result of the healthcare crisis produced by the COVID-19 pandemic, we are heading towards a profound global crisis that may have devastating effects on the garment industry. We are obliged to tackle it with a joint response on the part of all interest groups that have responsibility in the sector of the Fashion Industry, in order to contribute towards its continuity and future.
#garment #ccoo #industriALL #covid-19

Un settore sul filo del rasoio – Il turismo in Europa ai tempi del COVID-19

di Kristjan Bragason, Segretario Generale EFFAT

Poiché tutta Europea ha applicato una qualche forma di quarantena, le conseguenze per i settori EFFAT sono state profonde, anche se diseguali. Il settore che ha sofferto di più è, di gran lunga, quello del Turismo, dove sono a rischio milioni di posti di lavoro, e le prospettive di recupero sono incerte. #tourism #effat #covid19

Brief considerations on the organization of work and union relations in times of anti-contagion emergencies

by Ornella La Tegola, Researcher of the University of Bari, expert on diversity of CTS OpenCorporation

The Covid-19 emergency imposed an adaptation of work organisation and health protection measures in the workplace. It is, in fact, time to reflect on the relationship between the needs dictated by the health emergency and the regulatory framework normally set up to protect the health and safety of workers (and also their privacy) and the role of the trade union.

Brevi riflessioni sull’organizzazione del lavoro e delle relazioni sindacali in tempi di emergenza anti-contagio

di Ornella La Tegola, Ricercatrice dell’Università di Bari, esperta CTS di Diversità

L’emergenza Covid-19 ha imposto un adattamento dell’organizzazione del lavoro e delle misure per la tutela della salute nei luoghi di lavoro. È, infatti, il momento di riflettere sul rapporto tra le esigenze dettate dall’emergenza sanitaria e l’impianto normativo normalmente posto a tutela della salute e sicurezza dei lavoratori (ed anche della loro privacy) e sul ruolo del sindacato.

Training of EWC members in the face of Covid-19: proposals, solutions and issues

Bruno Demaître, ETUI Education Officer interviewed by Gabriele Guglielmi, Filcams Cgil International Policies Coordinator

The ETUI already started delivering training for EWCs as early as the 1990s, after the first Directive had been published. As the number of EWCs started to grow, the number of demands for training also increased gradually. The right to training as included in the 2009 recast Directive gave a further boost.