Press "Enter" to skip to content

OpenCorporation e il Campionato mondiale di scacchi «corporate»

Gabriele Guglielmi, Coordinatore Filcams CGIL per le politiche internazionali e OpenCorporation

Prendendo spunto dall’articolo del 20 febbraio 2021 di @RiccardoBruno sul #CorrieredellaSera “Il re degli scacchi al torneo aziendale”,  ho iniziato una nuova partita confrontando i 284 team “corporate” iscritti alla prima edizione del Campionato mondiale di scacchi «corporate» organizzato on-line dalla FIDE (International Chess Federation) https://worldcorporate.fide.com/teams.php con le 9620 aziende del Company Index di #OpenCorporation  (OC) https://www.opencorporation.org/en/companies delle quali 568 sono valutate con un Rating. 

Al torneo FIDE sono iscritti team scacchistici aziendali anche di filiali che nell’osservatorio OC, quando non presenti le filiali, sono comparate con l’azienda madre. 

Sui 284 team iscritti al torneo Corporate della FIDE, le corporation in Osservatorio OC sono 116, per 51 delle quali è attribuito il rating. 

Della Top 20 di FIDE fanno parte anche 10 OC

SBERBANK OF RUSSIA  MORGAN STANLEY MICROSOFT CORPORATION PAYPAL HOLDINGS, INC.  YANDEX LLC  ERSTE GROUP BANK AG  DASSAULT SYSTEMES  AMERICAN EXPRESS COMPANY  EMIRATES 

Nessuna delle Top 20 di OC nella classifica FIDE, ben piazzate invece alcune OC Top 50:

BNP PARIBAS AIRBUS SE  DEUTSCHE BANK AG SIEMENS AG  EQUINOR ASA  ATOS SE VODAFONE GROUP PLC  INTEL CORP IBM  NOKIA OYJ 

Una curiosità, coloro che pensavano fosse la Russia il paese con più partecipanti rimarranno delusi, solo in terza posizione dopo India e USA, del resto la platea non è la popolazione bensì le aziende multinazionali (Fide Corporations by Country).

One Comment

Lascia un commento